Un Natale così…

Circle-of-Two-2softWEBwm

 

 

 

Questo è l’augurio di Homeart per ogni giorno, nei prossimi giorni. Un Natale delicato e leggero come le piume che intaglia l’artista Chris Maynard. Battiti d’ali che portano il pensiero su, in alto.

feathers+shed+their+birds+once+a+year+WEBwm

Give+and+Take+WEBwm

Perch+'n+Search+hardWEBwm

Chris Maynard è un artista statunitense che racconta piccole storie meravigliose sul tema del volo. Lo fa con pochi strumenti da chirurgo, un paio di occhiali che sembrano usciti da un romanzo dell’800 e una maestria nell’intagliare piume e penne fuori dall’ordinario. Vive e lavora ad Olympia, la capitale dello Stato di Washington poco lontana dal Canada e immersa nella medesima natura. Scrive sul suo sito www.featherfolio.com che…

ogni singola penna rappresenta un piccolo pezzo di perfezione, il punto di intersezione fra funzione e bellezza. Le penne rendono possibile il volo; isolano dall’acqua, dal sole e dal vento. E i loro colori e disegni aiutano gli uccelli a nascondersi e ad attirare i compagni…

Nel video che segue un assaggio del mondo di Chris Maynard e del modo in cui accompagna le persone a considerare e a vedere, con altri occhi, la vita delle creature alate.

Il mondo incantato di Chris Maynard – VIDEO

images
Immagine tratta di Imgur

 

evening-rush-hour-2cwebwm

peacock-attraction-5webwm

 




 

Con la condivisione di queste immagini così delicate, termina oggi il progetto Natale dentro, la mia sfida interiore iniziata 40 giorni fa per arrivare con calma a Natale.

Ecco il bilancio. E’ stato il periodo più creativo, frenetico e fast living di tutti gli ultimi anni. Ha coinciso con il rinnovamento del sito e l’inizio di questo blog/magazine, un’avventura che ha portato una ventata tale di entusiasmo e impegno nelle mie giornate che le ore destinate al relax, sulla carta, nella realtà sono diventate minuti… E poi secondi. Ci speravo proprio, di riuscire a fare le cose con calma quest’anno; ma la gioia di aver finalmente abbandonato le riserve e di aver cominciato a condividere in questo sito il frutto di tanti anni di studi e ricerche su “casa, arte e pensiero creativo”, supera di gran lunga qualsiasi attesa o proposito. Sono stati 40 giorni di allegria, nuove conoscenze, condivisione di menti e di cuori: da qui la scoperta (quasi a valanga) di una moltitudine incredibile di personaggi e siti, studi, pubblicazioni e pensieri in completa sintonia con il viaggio di Homeart. C’è di che scrivere e riflettere per i prossimi dieci anni!

E’ un Natale di grazie quello che vivo quest’anno. Mille volte grazie di cuore alle tantissime persone che sono entrate a leggere i miei pensieri e appunti “in libertà” (non mi aspettavo questi numeri, non ho parole…); grazie a chi mi ha spinto a condividere gli studi e le riflessioni raccolte negli anni e a chi mi ha permesso di dedicarmi a questo lavoro con serenità e concentrazione. Grazie a tutte/tutti coloro che mi hanno ispirato e a chi mi ha aperto la porta delle stanze più care. A chi mi ha aiutato a far conoscere le mie ricerche con mezzi di cui ignoravo l’esistenza fino a pochi mesi fa… In particolare grazie infinitamente al mio web Angelo custode, a Federica per il supporto sulla sua bellissima pagina Fe03 Instagram e per essere sempre la prima a leggere i miei approfondimenti sul blog; grazie a Monica per esserci in tutti gli incroci più importanti e a Laura e Marina per avere condiviso le loro “stanze”; un grazie enorme a Laura Maria perché usa Facebook al posto mio (mi ci vorrà un altro paio di anni per imparare ad adoperarlo). Grazie a tutti coloro che mi stanno inviando commenti bellissimi di apprezzamento e affetto.

Ma soprattutto grazie ai miei Tre Moschettieri, di tutto e per sempre.

💙 💙 💙

Alba

 

Ps: i regali sono stati consegnati (quasi tutti) in tempo, le telefonate sono state fatte e gli auguri a catena su Whatsapp accuratamente evitati. E il mascarpone? Per scrupolo ho cominciato a comprarlo (anche a mangiarlo) con due settimane di anticipo. E ora sì che posso iniziare, per davvero, con lo slow living

Arrivederci ai primi di gennaio, carissimi amici e amiche di Homeart!

Ci ritroveremo dopo le feste con tanti approfondimenti, stimoli, nuove rubriche e nuovi pensieri, per una vita sempre più all’insegna di “bellezza e spirito creativo, arte e sentire di cuore”.

Buon Natale dentro a tutti, ogni giorno.


Una risposta a "Un Natale così…"

  1. Bello l’artista che racconta storie sul volo! Sono contenta che sia stato un periodo frenetico e molto creativo e ti auguro che questo sia un assaggio di quello che sarà in questo nuovo anno appena iniziato!!!Grazie a te,sempre,di avermi fatto entrare in questo meraviglioso mondo!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...